La prima collezione Nike + Jacquemus è già un Cult.
Facebook
Twitter
LinkedIn

Date

"Una collaborazione in cui ogni partner si unisce per far progredire l'altro in modi che non sarebbero stati possibili da soli"

L’eleganza di Lady D e lo stile sporty vintage: ecco cosa aspettarci da questa inedita collaborazione

Se vuoi sapere quali saranno i trend della prossima stagione, allora ricorda questa data: 28 Giugno.

Dopo tre anni di lavoro, Simon Porte Jacquemus e Nike hanno reso ufficiale la data di uscita della loro prima capsule collection che – come avrai capito – è schedulata per la fine di giugno.

La notizia ha già ricevuto una tale dose di Hype da monopolizzare i media negli ultimi due giorni, e ancora prima di uscire, la collezione è già diventata un Cult.

L’ispirazione principale della capsule è stata Lady Diana, con la sua peculiare raffinatezza anche – e soprattutto – nelle versioni meno formali: mentre giocava a tennis, intenta a sciare o a passeggiare nel parco. Tutti questi elementi si traducono in silhouette fortemente ispirate allo sporty style heritage anni ’90, che mirano a ridisegnare la multidimensionalità delle atlete contemporanee.

Nike e Jaquemus hanno l’obiettivo di integrare al moda e lo sport nel lifestyle quotidiano, al fine di introdurre un nuovo immaginario della donna in abbigliamento sportivo: non solo funzionale e tecnico, ma soprattutto sensuale e fashion.

L’enfant prodige della moda è riuscito a coniugare la sua visione della moda, con l’estetica Sportwear Nike, puntando su ciò che li accomuna: eleganza, funzionalità, leggerezza.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da JACQUEMUS (@jacquemus)

La capsule si compone di 15 pezzi iconici rivisitati; come la classica gonna da tennis a pieghe, i pantaloncini ciclisti senza cuciture, le sneakers Nike Air Huarache: items creati per tutte le tipologie di corpo femminile.

Simon Porte Jacquemus ha saputo sagacemente reinterpretare l’eredità sportiva del colosso dello sport – in particolare all’archivio ACG – in modo del tutto inasapettato. il designer francese, infatti, ha immaginato l’abbigliamento sportivo all’aperto in una nuova estetica molto fluida, da poter indossare sia per lo sport, sia per il lifestyle.

Nike – dal suo canto – ha sempre ambito a far parte, in modo diretto e indiretto, dell’industria dell’High Fashion con collaborazioni rimaste nella storia della moda: Sacai, Comme des Garçons, Ambush, Martine Rose e l’indimenticabile collezione con Hiroshi Fujiwara.

“Collaborare con partner come Jacquemus ci permette di espandere la cultura dello sport e di ridefinirla per la prossima generazione”

ha affermato il vicepresidente di Nike Catalyst Apparel Design, Jarrett Reynolds, continuando:

“Una collaborazione in cui ogni partner si unisce per far progredire l’altro in modi che non sarebbero stati possibili da soli”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nike Women (@nikewomen)

Non resta che aspettare il lancio della collezione, nel frattempo immaginiamo l’iconica bag “Le Chiquito” di Jacquemus con il mitico Swoosh.

More
articles

Join
Pluriverse

Iscriviti alla nostra newsletter

© Pluriverse 2022
Registered office: Via Romaniello 21/B, Napoli (NA), Italy | N. REA: NA 823189
Privacy