Estetica Coquette: nuova narrativa della Sneakers Culture.
Facebook
Twitter
LinkedIn

Date

Anche se le appassionate dello stile coquette tendono ad optare per le Mary Jane, la tendenza si sta estendendo al mondo delle sneakers attraverso customizzazioni e release che modificano le silhouette di marchi come Asics, New Balance, Nike e adidas, aggiungendo dettagli iper femminili come pizzi, cristalli e fiocchetti ai modelli classici.

Il trend dei fiocchi e delle perline sta creando un’alternativa convincente all’Athleisure.

Cos’è l’estetica Coquette?

Coquette” significa letteralmente “civettuola“: questa nuova estetica può essere interpretata come un approccio malizioso e frivolo, ma al contempo ingenuo. Gli elementi distintivi dello stile Coquette sono una femminilità accentuata e l’uso evidente di toni pastello, specialmente il rosa, con un tocco giocoso di romanticismo espresso attraverso motivi floreali o a quadretti vichy, dettagli frilly e tocchi romantici come fiocchi, perline, nastri, ricami e strass.

Secondo i dati statistici e gli algoritmi, la tendenza della “Coquette girl” e del “Coquettecore” è uno dei trend più ricercati su TikTok.

Questo stile potrebbe trarre ispirazione dalla protagonista del libro di Nabokov, “Lolita”: una donna “civettuola“, molto femminile e sicura di sé. Il look combina una varietà di tendenze, tra cui capi in stile balletcore in pizzo, bustier, abiti in seta, minigonne, cardigan e top cropped con pizzo e maniche a sbuffo. Slip dress e gonne dai colori pastello o con fantasie floreali sono abbinati a scarpe Mary Jane e platform con maxi fiocchi, cerchietti per capelli, borse e gioielli a forma di cuore, collane di perle, guanti e calze con pizzo e nastri in raso.

L’estetica Coquette core non si limita solo allo stile, ma prevede anche un trucco e una manicure impeccabili: un viso dal look naturale con poco fard, un trucco leggero degli occhi con ombretto luminoso, una sottile linea di eyeliner e mascara nero per accentuare lo sguardo e renderlo quasi drammatico, simile a quello di un cerbiatto.

Anche se le appassionate dello stile coquette tendono ad optare per le Mary Jane, la tendenza si sta estendendo al mondo delle sneakers attraverso customizzazioni e release che modificano le silhouette di marchi come Asics, New Balance, Nike e adidas, aggiungendo dettagli iper femminili come pizzi, cristalli e fiocchetti ai modelli classici.

Cecilie Bahnsen x ASICS

La cultura delle sneakers, vista dal punto di vista femminile, non ha mai goduto di una spinta così influente che abbia generato un interesse così significativo. Le appassionate di sneakers hanno sempre arricchito le fila dei collezionisti, ma il fenomeno non è mai diventato di massa, rimanendo confinato alla nicchia femminile.

Data la portata della sua espansione, la tendenza delle sneakers coquette ha catturato l’attenzione anche di coloro che solitamente non seguono la moda sportswear ma preferiscono abbigliamenti più eleganti. Dal punto di vista dei brand, hanno colto il potenziale dietro questa tendenza.

Mentre in passato le sneakers coquette erano principalmente il risultato di personalizzazioni da parte di artisti, adidas Originals – in collaborazione con il collettivo di designer di Amsterdam, Studio Hagel – ha introdotto la prima silhouette ufficiale della tendenza: le adidas Samba Napkin.

Queste sneakers hanno rivoluzionato il concetto di Samba, sostituendo la tradizionale tomaia in pelle scamosciata, nylon o pelle con uno straordinario tessuto che ricorda un raffinato tovagliolo da cucina.

I designer di Hagel si sono ispirati ai dettagli dei tovaglioli d’epoca, e questo si riflette nella trama delicata del cotone e nei dettagli ricamati intricati che decorano la tomaia delle sneakers, disponibili in una varietà di tonalità vivaci tra il giallo, il blu e il rosa, con cuciture precise che completano il tutto.

È un esempio di “Quite Coquette“, un termine neologico che sostituisce perle e fiocchi con merletti e fiorellini ricamati.

 

Purtroppo, le Samba adidas realizzate in collaborazione con lo studio Hagel rientrano nella categoria di design personalizzato, destinato a rimanere un pezzo unico senza una distribuzione su larga scala. Tuttavia, rappresentano un passo avanti rispetto alle customizzazioni private delle sneakers in stile Coquette.

Sarà questa la prima di una serie di creazioni che segneranno l’inizio della rivoluzione romantica nello streetwear e nella cultura delle sneakers?

L’estetica Coquette sta emergendo come una narrativa fresca e affascinante all’interno della cultura delle sneakers, ridefinendo i canoni tradizionali dello streetwear con una nota romantica e creativa. Questo trend, solo esprime la femminilità accentuata ma riflette anche la personalità individuale di chi le indossa.

L’espansione di questa tendenza al mondo delle sneakers non solo amplia l’appeal delle calzature sportive tra il pubblico femminile ma attrae anche un interesse più ampio, incluso chi solitamente predilige abbigliamenti più eleganti. L’introduzione di silhouette ufficiali, come le adidas Samba Napkin, rappresenta un passo significativo verso la commercializzazione su larga scala di questa estetica.

Tuttavia, resta da vedere se questa sia solo l’inizio di una vera rivoluzione romantica nello streetwear e nella cultura delle sneakers. Con l’entusiasmo che circonda questo trend, non possiamo fare altro che sperare in ulteriori innovazioni e creazioni che continueranno a definire e ridefinire i confini della moda contemporanea.

Incrociamo le dita!

More
articles

Join
Pluriverse

Subscribe to our newsletter

© Pluriverse 2024
Registered office: Via Romaniello 21/B, Napoli (NA), Italy | N. REA: NA 823189
Privacy